null Reclamoemediazione

Reclamo e mediazione

Il contribuente che riceve un avviso di accertamento può proporre ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale (vedi anche scheda avviso di accertamento). Per le controversie di valore non superiore a 50.000,00 euro (di sola imposta dovuta), il ricorso produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione con rideterminazione dell'ammontare della pretesa.

Come fare

Entro quanti giorni: 90

Sara Cumini

tel. 0481 489178 interno 928

mail:     tributi@com-fogliano-redipuglia.regione.fvg.it

Cosa fare

  • Avverso il presente atto, ai sensi degli artt. 19 e 20 del D.Lgs. n. 546/92 è ammesso ricorso giurisdizionale davanti alla Commissione Tributaria Provinciale di GORIZIA. Il ricorso, contenente i dati previsti dall'art. 18 del D.Lgs. n.546/92, deve essere proposto entro il termine perentorio di 60 giorni dalla data di notifica, tenuto conto dei termini di sospensione previsti dalla normativa vigente. Ai sensi dell'art. 17 bis del D.Lgs. 546/92, dal 01/10/2018, per le controversie di valore non superiore a € 50.000,00 calcolato secondo la predetta disposizione normativa (solo imposta), il ricorso produce anche gli effetti di un reclamo e può contenere una proposta di mediazione con rideterminazione dell'ammontare della pretesa. In ipotesi di reclamo, il termine di 30 giorni per la costituzione in giudizio decorre dalla scadenza del periodo di 90 giorni previsti per la conclusione del procedimento di reclamo. Il ricorso va notificato a questo Ente con una delle seguenti modalità secondo le norme degli art. 137 e seguenti del c.p.c., mediante consegna diretta, spedizione a mezzo il servizio postale in plico raccomandato senza busta con avviso di ricevimento.
  • nessun costo.

Dove andare

Sede

Fogliano Redipuglia, LARGO Donatori di Sangue 10
Piano Terra

Orari

Orario di apertura al pubblico:

Lunedi 09:00 - 11:00
Mercoledi 16:00 - 18:00
Venerdi 09:00 - 11:00

Trasparenza

Istanza di parte - L'avvio del procedimento avviene con istanza di parte quando l'amministrazione viene sollecitata a procedere da un privato o da un'altra amministrazione

Data di aggiornamento: 23.04.2021